LA SCUOLA DELL’INFANZIA

è la scuola dove si impara attraverso

L’ESPERIENZA

E’ lo spazio educativo dove il bambino cresce e matura la sua identità e la consapevolezza di sé, dove impara ad acquisire la sua autonomia sviluppando il suo pensiero critico e la sua creatività, dove sviluppa le sue competenze imparando a conoscere, a fare, a ragionare, a parlare e a stare con gli altri.

E’ un luogo educativo socializzante che rispetta le personalità, le capacità e i tempi di apprendimento di ognuno.

Nella scuola dell’Infanzia gli ambiti dove il bambino sviluppa il suo apprendimento sono denominati campi di esperienza:

Il corpo e il movimento
I discorsi e le parole
Il sé e l’altro
Immagini, suoni e colori
La conoscenza del mondo

 


IL RITORNO A SCUOLA

 


LA ROUTINE QUOTIDIANA ED I GIOCHI

Nella nostra scuola la dimensione privilegiata è quella ludica, perché il gioco è “una cosa seria”, un’esperienza affettiva e di apprendimento, con una sua caratteristica fondamentale che è la creatività ed é programmato ed organizzato per favorire la scoperta e la costruzione delle competenze.


ATTIVITÀ GRAFICO-PITTORICHE


LA NOSTRA SCUOLA

 



Alcuni ambienti della scuola dell’Infanzia di Via Rousseau

rousseau foto ingresso grande   rousseau foto aula grande   rousseau foto biblioteca grande

rousseau foto teatro grande   rousseau foto terrazza grande   rousseau foto giardino grande


Naturalmente….mondo

Esiste un rapporto speciale tra il bambino e la natura che la scuola può accogliere, favorire e potenziare cercando di sfruttare le molteplici possibilità formative. L’attrazione e la curiosità dei bambini verso i luoghi della natura li spinge ad aprire gli occhi, gli offre occasioni percettive ed emotive che stimolano la conoscenza. La natura a scuola diventa luogo da vedere, da toccare, da annusare e da ascoltare, dove la percezione di ciò che ci circonda diventa una componente importante per strutturare il nostro io e la relazione con l’altro. Oggi più di ieri i bambini vivono in ambienti che restringono e limitano l’apertura e il contatto con il mondo esterno, sempre più immersi in mondi artefatti e lontani dal rapporto vero con la natura e i suoi elementi. Sfruttando la naturale curiosità dei bambini abbiamo proposto osservazioni, scoperte e riflessioni mettendo in atto esperienze che potessero migliorare le capacità percettive, di attenzione e di concentrazione, stimolare la creatività e l’autostima, accompagnare verso la socializzazione, riconoscere ed esternare le emozioni, favorire l’attività motoria, educare al rispetto e all’ ammirazione del mondo naturale.

Naturalmente_mondo_01  Naturalmente_mondo_02  Naturalmente_mondo_03   Naturalmente_mondo_04

Naturalmente_mondo_05  Naturalmente_mondo_06  Naturalmente_mondo_07  Naturalmente_mondo_08

Naturalmente_mondo_09  Naturalmente_mondo_10  Naturalmente_mondo_11  Naturalmente_mondo_12

Naturalmente_mondo_13  Naturalmente_mondo_14  Naturalmente_mondo_15  Naturalmente_mondo_16